Rss di IlGiornaleWebScrivi a IlGiornaleWebFai di IlGiornaleWeb la tua home page
Domenica 19 maggio 2019    redazione   newsletter   login
CERCA   In IlGiornaleWeb    In Google
IlGiornaleWeb

Cultura - SocietàStefania Castella

CONDIVIDImyspacegooglediggtwitterdelicious invia ad un amicoversione per la stampa

04 Marzo 2019
È morto Luke Perry, attore simbolo degli anni 90
di Stefania Castella



È morto Luke Perry,  attore simbolo degli anni 90
Luke Perry
Era parte di quel mondo fatto di ricordi adolescenti e leggerezza Luke Perry o meglio il Dylan di quel "Beverly Hills 90210" entrato prepotentemente nel cuore di milini di fans in ogni parte del mondo.

Luke Perry ha accusato un malore a fine febbraio nella sua casa di Sherman Oaks in California e ricoverato all'ospedale californiano St. Joseph's di Burbank da mercoledì si è aggravato ed è stato stroncato da un ictus via via sempre più invalidante, un danno cerebrale di cui hanno dato notizia diverse testate compreso Tmz il primo a diffondere i primi dettagli sul ricovero.

Perry aveva 52 anni, ed era stato un protagonista non solo del telefilm nel quale con Shannen Doherty riempiva i mitici anni novanta ma anche di diversi film per il cinema. Proprio la colelga Doherty la mitica Brenda, ha lasciato per lui messaggi di cordoglio e ricordi commoventi come altri milioni di affettuosi estimatori.







  Altre in "Società"