Rss di IlGiornaleWebScrivi a IlGiornaleWebFai di IlGiornaleWeb la tua home page
Giovedì 21 marzo 2019    redazione   newsletter   login
CERCA   In IlGiornaleWeb    In Google
IlGiornaleWeb

Cultura - SocietàStefania Castella

CONDIVIDImyspacegooglediggtwitterdelicious invia ad un amicoversione per la stampa

13 Marzo 2019
La Settimana Mondiale del Cervello. Protezione e cura di una macchina meravigliosa
di Stefania Castella



La Settimana Mondiale del Cervello. Protezione e cura di una macchina meravigliosa
Settimana Mondiale del Cervello

L'organo con il quale agiamo, pensiamo, ci muoviamo, viviamo. Tutte le nostre attività, tutto quello che organizziamo intorno a noi ha la sua direttiva.

Il cervello scrigno meraviglioso sul quale c'è ancora tanto da imparare, che non smette grazie anche a nuove tecnologie prima di oggi impensabili, di raccontare, è fulcro della Settimana Mondiale del Cervello che vedrà dall'undici al diciassette marzo, diverse iniziative ed esperienze muoversi sul tema. Al centro la scoperta e gli studi compiuti sulle malattie neurologiche che colpiscono, determinando la riduzione di tante capacità essenziali per vivere, solo in Italia, circa 5 milioni di persone.

La ricerca mai ferma, ha raggiunto negli ultimi anni traguardi sostanziali per curare disturbi e alleviare sintomatologie, tanto si fa per la prevenzione e la correzione di fattori di rischio per le malattie cerebrovascolari e che permettono l'ampliamento di quella necessaria riserva cognitiva destinata a modificarsi anche nel fisiologico invecchiamento cerebrale. Coordinata dalla European Dana Alliance for the Brain in Europa, e dalla Dana Alliance for Brain Initiatives negli Stati Uniti, la settimana del cervello è il frutto di un enorme lavoro di coordinamento internazionale cui partecipano le Società Neuroscientifiche di tutto il mondo, e a cui, dall'edizione 2010, aderiscono anche la Società italiana di Neurologia e la European Academy of Neurology. Proprio la Società italiana di Neurologia può definirsi vanto ed eccellenza del nostro paese, da sempre impegnata nella battaglia contro le malattie del sistema nervoso, con un importante settore dedicato alla ricerca, con la promozione, l'assistenza e la cura, con l’impegno nella formazione di specialisti sempre più all'altezza del compito difficilissimo, sempre dalla parte dell’ammalato. Quest'anno il tema focale sarà "Proteggi il tuo cervello" che sottolinea l’aspetto di prevenzione e curativo messo in atto oggi. Per l’occasione, in questa settimana, i neurologi di diversi atenei e molteplici strutture, metteranno a disposizione il proprio tempo, aprendo le porte dei loro laboratori per mostrare il lavoro svolto, per rispondere alle domande di chi vorrà seguire, condividendo con appassionati di questa macchina meravigliosa oltre che con i pazienti, gli obiettivi futuri, i traguardi a cui si è giunti, le strategie ancora da mettere in atto per conoscere sempre di più e più a fondo, il cervello le sue patologie, le sue capacità.

Settimana Mondiale del Cervello 11-17 Marzo.

Per info. www.neuro.it








  Altre in "Società"