Rss di IlGiornaleWebScrivi a IlGiornaleWebFai di IlGiornaleWeb la tua home page
Domenica 26 gennaio 2020    redazione   newsletter   login
CERCA   In IlGiornaleWeb    In Google
IlGiornaleWeb

Cultura - SocietàStefania Castella

CONDIVIDImyspacegooglediggtwitterdelicious invia ad un amicoversione per la stampa

27 Dicembre 2019
Il 6 gennaio la "Befana del clochard" a Milano all'hotel Principe di Savoia
di Stefania Castella



Il 6 gennaio la
Edoardo Raspelli e Maura Anastasia

Studenti e volti noti servono a tavola piatti vegetariani a 200 Senzatetto

Hanno aderito all’iniziativa dei City Angels di Mario Furlan, tra gli altri, il vice ministro Stefano Buffagni, la vice sindaco di Milano Anna Scavuzzo, Ivana Spagna, Enrico Beruschi,” l’amica degli animali “Maura Anastasia, “ Miss Senza Trucco " Francesca Buonaccorso, Teresa Ruta, Raffaello Tonon, Beppe Convertini, Candida Livatino, Edoardo Raspelli... Come tradizione, anche il prossimo 6 gennaio, all'hotel Principe di Savoia in piazza della Repubblica, si svolgerà, a mezzogiorno, la Befana del clochard. Grazie all'interessamento della madrina dei City Angels, Daniela Javarone, l'albergo più prestigioso di Miano(diretto da Ezio Indiani) ospiterà nel suo salone principale 200 senzatetto, che mangeranno i piatti cucinati per loro da Christian Garcia, chef personale del Principe Alberto di Monaco, venuto apposta dal Principato. I piatti saranno rigorosamente vegetariani, come segno di amore verso il pianeta e gli animali, e realizzati con la verdura dell'orto del Principe Alberto. I clochard verranno serviti ai tavoli da 25 studenti delle scuole Elementari, Medie o Superiori che potranno partecipare scrivendo a info@cityangels.it motivando la loro richiesta. Verranno scelti gli studenti che trasmetteranno maggiore motivazione e spirito di solidarietà. Con loro, a servire con la pettorina dei City Angels, anche vari personaggi istituzionali, tra cui il Viceministro Stefano Buffagni, la Vicesindaco di Milano, Anna Scavuzzo, gli assessori regionali Stefano Bolognini, Riccardo De Corato e Giulio Gallera; il Provveditore agli studi ed ex ministro della Pubblica Istruzione Marco Bussetti,il magistrato Alberto Nobili... Tra i volti noti, il giornalista e critico gastronomico Edoardo Raspelli; i cantautori Marco Ligabue, Ivana Spagna, Ivan Cattaneo, Oscar Giammarinaro degli Statuto, Ylenia Lucisano e Rosmy; i conduttori Maria Teresa Ruta e Raffaello Tonon; l'attrice e showgirl "amica degli animali" Maura Anastasia; Francesca Buonaccorso, 18enne vincitrice di "Miss senza trucco"; gli attori Enrico Beruschi, Stefano Chiodaroli, Maurizio Colombi e Beppe Convertini; la grafologa Candida Livatino; il filantropo Giuseppe Guzzetti; il presidente onorario dei City Angels, Bruno Bella. Nel passato hanno servito a tavola, tra gli altri: il sindaco di Milano Giuseppe Sala,Alessandro Sallusti, Claudio Brachino, Roberto Vecchioni, Tony Dallara, Wilma De Angelis, Nino Formicola, la show girl Paola Bonacina, Ghyblj, Leonardo Manera, Andrea Pinketts, il celebre barman Marco Pistone con i suoi cocktail... I City Angels sono stati fondati a Milano nel 1994 da Mario Furlan, docente universitario di Motivazione e crescita personale. Sono presenti in 19 città italiane e a Lugano e Chiasso, in Svizzera, per un totale di oltre 600 volontari, di cui più della metà donne. Per informazioni: City Angels - sede centrale di Milano (Tel. 0226809435 - info@cityangels.it www.cityangels.it








  Altre in "Società"