Rss di IlGiornaleWebScrivi a IlGiornaleWebFai di IlGiornaleWeb la tua home page
Venerdì 29 maggio 2020    redazione   newsletter   login
CERCA   In IlGiornaleWeb    In Google
IlGiornaleWeb

Cultura - SocietàStefania Castella

CONDIVIDImyspacegooglediggtwitterdelicious invia ad un amicoversione per la stampa

15 Maggio 2020
Mascherine e messaggi per ogni bambino. La Regione Campania vicina ai più piccoli
di Stefania Castella



Mascherine e messaggi per ogni bambino. La Regione Campania vicina ai più piccoli
La lettera della regione Campania per i più piccoli

Lo aveva annunciato già prima della fase due il Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca e a quanto pare l'accelerazione alla task forse per la procedura di messa in produzione delle mascherine per i più piccoli è stata attuata. Arrivano così le attese protezioni indispensabili in questa fase in cui, i piccoli rimasti chiusi in casa per mesi a causa del Coronavirus, possono uscire con le dovute precauzioni. Le famiglie napoletane hanno così trovato nella cassetta della posta oltre le mascherine per i loro piccoli, un messaggio personalizzato dedicato a queste anime coraggiose che hanno sopportato la clausura e il distacco da scuola e compagni.

“In questi mesi sei rimasto a casa insieme ai tuoi genitori per il bene di tutti- recita il messaggio- Piano piano potrai ritornare a passeggiare e a giocare all'aperto. La Regione Campania ha pensato di donarti questa mascherina che è la tua amica più cara quando esci di casa”. Insieme al messaggio personale per ogni bimbo, le indicazioni sulla necessaria distanza e le regole fondamentali sulle manine da lavare con cura per almeno 40 secondi provando come si legge ancora nella missiva "a cantare due volte -tanti auguri a te-". Un modo efficace per rendere partecipi i piccoli in questa fase in cui l'emergenza allenta la presa ma non permette ancora che si abbassi la guardia








  Altre in "Società"