Rss di IlGiornaleWebScrivi a IlGiornaleWebFai di IlGiornaleWeb la tua home page
Lunedì 15 agosto 2022    redazione   newsletter   login
CERCA   In IlGiornaleWeb    In Google
IlGiornaleWeb

Cultura - FotografiaStefania Castella

CONDIVIDImyspacegooglediggtwitterdelicious invia ad un amicoversione per la stampa

04 Maggio 2022
RAI Isoradio Orietta Berti ospite di Igor Righetti
di Stefania Castella



RAI Isoradio Orietta Berti ospite di Igor Righetti
Igor Righetti e il bassotto Byron

 

 

Rai Isoradio, Orietta Berti oggi a Igor Righetti: “Non entrerò mai in politica, non riesco a mentire”

 

La cantante riceverà un passaggio da “L’autostoppista”, dalle 17 alle 18, sull’auto pet friendly più famosa d’Italia. “Un personaggio che trovo sexy? Achille Lauro”

“Non entrerò mai in politica, non riesco a mentire, quindi non fa per me”.  È quanto affermato da Orietta Berti, cresciuta tra i comizi del Pci e la messa della domenica, durante il suo “passaggio” a “L’autostoppista” in onda oggi dalle 17 alle 18 su Rai Isoradio, seguitissimo format, molto amato anche dai giovani, nato dalla creatività del giornalista e conduttore radiotelevisivo Igor Righetti.

E qual è un personaggio del mondo dello spettacolo che la cantane trova sexy?

“Achille Lauro - risponde senza indugi a Igor Righetti - perché è così fascinoso e tenebroso. A me poi fa tanto ridere quando parliamo: lui vuole fare il ragazzo di borgata invece è molto raffinato e quando si esprime in romanesco, un po’ alla buona, mi fa tenerezza e mi fa ridere”.

 

Sulle sue manie, Orietta Berti racconta: “Da bambina odiavo le bambole perché non avevo i mezzi per comprare quelle belle e quelle che acquistava mia madre non mi piacevano. Dopo, quando sono diventata grande, la prima cosa che mi regalò mio marito fu una bambola bellissima e da allora cominciai a collezionarle. Adesso ne ho oltre 90 e le tengo tutte insieme in una camera dedicata a loro. Altre le ho collocate nel solaio. Colleziono anche acquasantiere in marmo, borse e ho oltre 500 paia di scarpe con tacchi vertiginosi”. Con Orietta Berti salirà a bordo anche l’influencer con oltre 200 mila follower Lorenzo Castelluccio (@lorenzo.castelluccio) il quale, nella rubrica “Le pet star dei social”, va alla scoperta di cani, gatti, ma anche furetti, pappagalli, galline, papere e maialini che sui loro account Instagram hanno centinaia di migliaia o milioni di seguaci.

 

"L’autostoppista", in onda dal lunedì al giovedì dalle 17 alle 18 su Rai Isoradio, è il primo programma radiofonico pet friendly dove il co-conducente è il bassotto Byron, che interagisce con gli “autostoppisti” su temi legati ai diritti degli animali, ideato e condotto da Igor Righetti, il “papà” della celeberrima trasmissione quotidiana “Il ComuniCattivo” trasmessa per 12 anni consecutivi su Rai Radio 1 con versioni televisive su Rai2 e al Tg1 Libri su Rai1, e ideatore per Radio Rai, nel 2004, del primo radio reality a livello internazionale “In radio veritas” al quale parteciparono anche Mario Monicelli, Renzo Arbore e Giorgio Albertazzi.

 

Per questo suo format crossmediale innovativo che ha subito riscosso grande successo su Rai Isoradio diretta da Angela Mariella, Righetti si è ispirato all’esilarante commedia "Il tassinaro" diretta e interpretata nel 1983 da suo cugino Alberto Sordi. In ogni puntata, il conduttore-conducente offre un passaggio sulla sua auto a personaggi celebri rimasti in panne, ignari, però, di salire a bordo di un prototipo di vettura mai entrato in produzione in quanto anarchico e sovversivo. Ironia graffiante, radio dediche musicali e cinematografiche, esperti e attivisti del mondo pet, imprenditori, scrittori, giornalisti, influencer, personaggi del mondo dello spettacolo e della politica per raccontare i cambiamenti dell’Italia e dei suoi abitanti tra ricordi, aneddoti, curiosità, emozioni e ilarità. "L’autostoppista" viaggia sulle frequenze di Rai Isoradio (103.3 e 103.5), sul sito e l’app RaiPlay Sound (www.raiplaysound.it/isoradio) e sul sito di Rai Isoradio dove si trovano anche le puntate in podcast.








  Altre in "Fotografia"