Rss di IlGiornaleWebScrivi a IlGiornaleWebFai di IlGiornaleWeb la tua home page
Giovedì 09 febbraio 2023    redazione   newsletter   login
CERCA   In IlGiornaleWeb    In Google
IlGiornaleWeb

Cultura - TeatroStefania Castella

CONDIVIDImyspacegooglediggtwitterdelicious invia ad un amicoversione per la stampa

22 Novembre 2022
Non è vero- Bugiardino dell'essere. Prima assoluta al Teatro Spazio 18b
di Stefania Castella



Non è vero- Bugiardino dell'essere. Prima assoluta al Teatro Spazio 18b
Ercolani e Acunzo

 

 

 

NON è VERO  

Bugiardino dell'essere

 

con 

Luigi Acunzo

Marzia Ercolani 

Drammaturgia e regia  Marzia Ercolani

Assistente alla regia Chiara Candidi

Costumi e scene  Marzia Ercolani

Aiuto scenografo Luigi Acunzo

Un progetto Atto Nomade Teatro

Una produzione

La Compagnia dei Masnadieri

Con il sostegno di Mujeres nel Teatro

 

DAL 29 NOVEMBRE AL 4 DICEMBRE

TEATRO SPAZIO 18B- ROMA

 

Debutta in prima assoluta dal 29 novembre al 4 dicembre al Teatro Spazio 18b NON E’ VERO Bugiardino dell’essere, spettacolo scritto e diretto da Marzia Ercolani.

 

NON È VERO - BUGIARDINO DELL'ESSERE indaga la condizione della vecchiaia, quel breve tempo che resta e di quel tempo infinito che è stato, quella chiusura del cerchio che unisce i due estremi, fine e inizio, morte e nascita, età avanzata e infanzia. Un uomo e una donna nel loro reame, sospesi tra ricordi e vuoti di memoria, tra riti e attesa, vivono la quotidiana guerra tra accettazione e negazione del presente, tra identità di oggi e identità di ieri, tra sogno e realtà, consegnando ai posteri le loro maschere da clown. Una riflessione sulla natura umana, sull'altalena tra ruolo sociale e identità individuale, tra dogmi scientifici e istinto, tra fame di amore e intossicazione mediatica. La storia tragicomica di ognuno di noi, dei nostri antenati, di due teatranti che giocano tra la menzogna e il vero, il passato che non passa e un contemporaneo che non li comprende.

 

NON ASSUMERE VITA SE

- si ha allergia all’errore, alla distrazione, all’inesattezza, alla svista, all’abbaglio, al qui-pro-quo, allo sproposito, allo svarione, alla cantonata, al granchio, all’inganno, all’equivoco, al passo falso, alla sbandata, alla pecca, al neo, alla mancanza

 

NON ASSUMERE VITA SE

-    si soffre di indifferenza gastroduodenale

-    si soffre di generosità emorragica

-    si soffre di grave insufficienza onirica

-    si soffre di deficit dell’immaginazione

 

NON ASSUMERE VITA SE

-    si sta già assumendo intolleranza, fanatismo, pregiudizio

 

ORARIO SPETTACOLI

 

dal giovedì al sabato ore 20.30

domenica ore 18.00

 

biglietto intero EURO 18,00

biglietto ridotto EURO 13,00

tessera associativa euro 2,00

 

TEATRO SPAZIO 18B

via Rosa Raimondi Garibaldi 18B, 00145 ROMA (zona Garbatella)

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA

 

TEL 06.92594210 WAPP 333.3305794








  Altre in "Teatro"