Rss di IlGiornaleWebScrivi a IlGiornaleWebFai di IlGiornaleWeb la tua home page
Martedì 01 dicembre 2020    redazione   newsletter   login
CERCA   In IlGiornaleWeb    In Google
IlGiornaleWeb

Cultura - Cinema e spettacoloStefania Castella

CONDIVIDImyspacegooglediggtwitterdelicious invia ad un amicoversione per la stampa

23 Ottobre 2020
Diego Riace, talento ‘made in Italy' nel cast della serie Netflix Barbarians
di Stefania Castella



Diego Riace, talento ‘made in Italy' nel cast della serie Netflix Barbarians
Diego Riace

Momento d’oro per Diego Riace: l’attore romano è tra i protagonisti di “Barbarians”, una delle serie più attese dal pubblico, disponibile da oggi, venerdì 23 ottobre, su Netflix, il colosso dello streaming a livello internazionale.

La prima stagione ruota attorno alla battaglia della foresta di Teutoburgo, una delle più grandi disfatte subite dall’esercito romano, avvenuta nell’anno 9 d.C.: le legioni di Publio Quintilio Varo furono annientate da una coalizione di tribù germaniche. In “Barbarians”, serie storica diretta dal regista di “Vikings” Steve Saint Leger, con Barbara Eder, Riace interpreta Quintus, il vice del governatore romano Varo: un ruolo di prestigio per Diego Riace che nella sua carriera si è sempre diviso tra film e serie tv, risultando sempre camaleontico e moderno. “Poter partecipare a questo progetto significa tanto per me, un ruolo come quello di Quintus l’ho cercato tutta la vita” commenta Riace, che aggiunge: “Una scuola incredibile per me perché ho potuto condividere il set con dei grandi professionisti, anche a livello umano. Sarò per sempre grato a Netflix che ha voluto credere in me”.

Gli impegni professionali di Diego Riace, però, non finiscono qui: il 26, 27 e 28 ottobre sarà nelle sale con “La Belva”, film d’azione diretto da Ludovico Di Martino con Fabrizio Gifuni.








  Altre in "Cinema e spettacolo"