chiudiX
Rss di IlGiornaleWebScrivi a IlGiornaleWebFai di IlGiornaleWeb la tua home page
Venerdì 28 aprile 2017    redazione   newsletter   login
CERCA   In IlGiornaleWeb    In Google
IlGiornaleWeb

Racconti

22 Aprile 2017
Fine di un boss

di Stefania Castella
Il ragazzo fa il barista tiene una quarantina d’anni lavora da parecchio, di storie ne vede tante. Quel giorno era un poco strano, ci stava un capannello di gente fuori al bar, tutti quanti attorno a don Gennaro. Era stato latitante ma poi l’avevano acchiappato, lui era stato il boss e [...]...




15 Aprile 2017
Nell'ultima scena.

di Stefania Castella
Lo so che mi guardi. So che mi scruti come fanno tutti e tu un po’ di più. Sei tu che mi hai cercata io ero al mio posto e tu sei arrivato e hai preso tutto. “I fiori signorì” e il profumo riempiva la stanzetta. Io sorridevo, i primi tempi sorridevo, annusavo quei [...]...




08 Aprile 2017
Teresa, La sposa mancata

di Stefania Castella
Le lenzuola intorno al corpo si stringono abbracciandola. La più bella di tutte, così stanca. Così stanca di vivere. Dietro al portone chi scende chi sale è un viavai. Teresa allo specchio, si appannano gli occhi due occhi di verde brillante, li stringe più forte [...]...




01 Aprile 2017
Nel tuo abbraccio

di Stefania Castella
“Perché, dimmi perché?” “Perché lo fanno tutti, perché volevo essere come loro” “Tu non dovevi essere come loro, tu come nessun altro, tu, tu sei speciale.” Mentre glielo urlavo sulla faccia l’avrei presa a [...]...




25 Marzo 2017
Cuore di femmina

di Stefania Castella
“E quando questa creatura nasce tu vieni a vivere qua.” Guardo per terra non parlo, non so aggiungere niente. Non sono abituata a replicare. Non so se può essere una liberazione. Le parole della vecchia rimbalzano nella stanza. E’ ordinato è pulito, almeno questo. Mi [...]...




19 Marzo 2017
Ispirare. Espiare. Respirare.

di Stefania Castella
“Dimmi com'era” “Come ti aspetti” “Che vuol dire” “Come sai che è” “Come sei criptica. Com'era?” “Un uomo normale. Forse un po’ più triste di come [...]...




11 Marzo 2017
Un segreto tra noi

di Stefania Castella
“Hey chi di voi nasconde qualcosa?”. La voce di Valeria, si muoveva nell’aria come la coda ondulata dei suoi capelli. Appollaiata sullo sgabello alto della cucina, teneva tra le mani piccole sorprese di quelle che escono fuori dagli ovetti di cioccolato. La cucina inondata di [...]...




04 Marzo 2017
Quel veleno dolcissimo

di Stefania Castella
No lì no. Lo scriverò da qualche altra parte. Per non lasciare tracce. No così no, se lo lascio scritto su un foglio non mi resterà che guardare e guardare per tutto il tempo che mi resta. Lo scrivo a mente che “ti lascio, me ne vado. Non sono quello che credevi, [...]...




25 Febbraio 2017
E tornavi per me

di Stefania Castella
La donna adulta dorme su un fianco, i capelli disfatti la bocca socchiusa, occhi distratti non scivolano troppo sul corpo ben fatto, le forme rotonde, armoniose, piacevoli, un viso di lisci pensieri lontani. Ha sempre dormito di un sonno pesante, stanotte è diverso, la donna è distesa [...]...




18 Febbraio 2017
Nella notte. Persi...

di Stefania Castella
Giada non tocca mai terra, cammina un passo più su degli altri, guarda la gente con aria distratta, tutto l’annoia, niente l’appaga. Muove i capelli lucenti nell’aria, sparge sentori di ambra e vaniglia, entra, esce tra le nuvole vaporose dei suoi sospiri. Vive a due passi [...]...



PAGINA 
pagina successiva
  ColCaffè

  Sondaggi
iPhone: è davvero lo smartphone migliore?


Si, senza dubbio è il miglior smartphone del mondo

No, gli smarphone Android sono un passo avanti

No, i migliori sono quelli con Windows Mobile

Gli smarphone sono tutti uguali, una volta che ci si è abituati



tutti i risultati

  Le notizie più lette






  Altre in "Racconti"