Rss di IlGiornaleWebScrivi a IlGiornaleWebFai di IlGiornaleWeb la tua home page
Sabato 05 dicembre 2020    redazione   newsletter   login
CERCA   In IlGiornaleWeb    In Google
IlGiornaleWeb

Cultura - Cinema e spettacoloStefania Castella

CONDIVIDImyspacegooglediggtwitterdelicious invia ad un amicoversione per la stampa

24 Ottobre 2020
Linea Verde. Valmarecchia: dai Malatesta a Tonino Guerra
di Stefania Castella



Linea Verde. Valmarecchia: dai Malatesta a Tonino Guerra
Beppe Convertini

I signori di Romagna che dominarono il territorio tra Rimini e Urbino per circa 200 anni, rappresentano lo spunto di questa puntata di Linea Verde in onda domenica 25 ottobre alle 12:20 su Rai Uno. Un appuntamento che lega e coniuga le molte componenti che regalano a questa regione una identità unica: storia, arte, artigianato, agricoltura, zootecnia, tipicità e autentici patrimoni gastronomici. 

Ingrid Muccitelli e Beppe Convertini ci daranno il benvenuto da una azienda di Montebello di Poggio Torriana che ha fatto propri i princìpi della sostenibilità e del rispetto ambientale: tutte le attività, allevamenti di maiali, capre, pecore, polli romagnoli e colture orticole, sono certificate biologiche  mentre gli spostamenti all’interno dei 60 ettari avvengono su mezzi a trazione elettrica. Seguirà una prima visita di Beppe al Castello di Montebello, una delle Rocche Malatestiane - sono ben cinquantaquattro - meglio conservate, dove verrà raccontata la storia di Azzurrina, l’immancabile fantasma. Vedremo quindi dall’alto altre rocche come quelle di Verucchio e Sant’Arcangelo di Romagna,  per poi atterrare virtualmente a Pennabilli dove, nel  giardino dei Frutti Dimenticati ideato da Tonino Guerra, verrà ricordata la figura del grande poeta e sceneggiatore. Altre sorprese e curiosità grazie a Ingrid che ci farà incontrare prima un autentico alchimista erede della misteriosa disciplina medioevale, quindi una famiglia di stampatori che dal 1633 dipinge canapa e lino con l’antica tecnica della pittura a ruggine.

Beppe ricorderà infine la figura del musicista e cantautore Ivan Graziani che proprio a Novafeltria ha vissuto fino alla sua prematura scomparsa

 Domenica 25 ottobre 2020

Rai Uno  ore 12.20








  Altre in "Cinema e spettacolo"