Rss di IlGiornaleWebScrivi a IlGiornaleWebFai di IlGiornaleWeb la tua home page
Sabato 05 dicembre 2020    redazione   newsletter   login
CERCA   In IlGiornaleWeb    In Google
IlGiornaleWeb

Cultura - MusicaStefania Castella

CONDIVIDImyspacegooglediggtwitterdelicious invia ad un amicoversione per la stampa

14 Settembre 2020
Questa sono io. L'album di Greta Lamay. Pensieri e parole di un sentire universale
di Stefania Castella



Questa sono io. L'album di Greta Lamay. Pensieri e parole di un sentire universale
Greta Lamay

Questa sono io. Il lavoro della giovane Greta Lamay è racchiuso in un album dal titolo profondamente significativo, è un racconto di sé in cui i pensieri si rincorrono e diventano parte dei pensieri di tutti, in un sentimento unico e universale.

Canzoni inedite che risuonavano già nella testa della giovane autrice ancora prima di essere messe in musica, nate dal talento e la capacità di raccontarsi mettendo a nudo la parte anche fragile che le appartiene. Questa giovane dalla voce intensa, mette tutta la sua anima nei suoi brani ed ogni nota ed ogni parola sono parte del suo sentire. Come racconta:

Un titolo eloquente questo album

-Non potevo scegliere altro titolo per il mio primo album. In realtà se doveste chiedermi "chi sei?” o "come sei?" non saprei trovare una vera risposta. Chi mi conosce mi definisce persino multipolare. Posso essere tante cose che nemmeno io spesso riesco a capire. Scrivo in continuazione, ho sempre sentito il bisogno di aprirmi con qualcuno che potesse soltanto capire le mie sensazioni ascoltando e non giudicando, ed ho trovato tutto questo nella musica, nella mia musica.-

Come nasce, da quale ispirazione?

- Mi sono scavata dentro per trovare tutte quelle canzoni che avevo in qualche fragilità non ancora scoperta, erano già pronte, solo in attesa di essere scritte e sembreranno raccontare non solo di me. Per quanto diversi quante volte ci è capitato di ascoltare una canzone e pensare che parlasse proprio di noi? Eccole qui nude, spogliate di ogni menzogna o inganno, sincere spontanee e vere: Questa sono io.-








  Altre in "Musica"