Rss di IlGiornaleWebScrivi a IlGiornaleWebFai di IlGiornaleWeb la tua home page
Domenica 25 febbraio 2024    redazione   newsletter   login
CERCA   In IlGiornaleWeb    In Google
IlGiornaleWeb

Cultura - SocietàStefania Castella

CONDIVIDImyspacegooglediggtwitterdelicious invia ad un amicoversione per la stampa

10 Dicembre 2023
“Crimini e Criminologia”, riflettori puntati sul caso Mirella Gregori
di Stefania Castella


“Crimini e Criminologia”, riflettori puntati sul caso Mirella Gregori

 

 

Appuntamento domenica 10 dicembre, alle 21.30, su Cusano Italia TV

 

Domenica 10 dicembre su Cusano Italia TV (canale 122 del digitale terrestre), un’altra puntata esclusiva di “Crimini e Criminologia”, in onda dalle 21.30 alle 23.30 con Fabio Camillacci e Gabriele Raho.

 

Seconda puntata dello speciale: “Trilogia dei Misteri di Roma degli anni 80”. Dopo Emanuela Orlandi, riflettori puntati sulla scomparsa di Mirella Gregori, svanita nel nulla il 7 maggio 1983. In primo piano: il reportage di Aurora Vena sui luoghi di Mirella. Sarà presente in studio, in grande esclusiva, Maria Antonietta Gregori, la sorella di Mirella. Interverrà anche il legale della famiglia Gregori nonché Presidente di Penelope Italia avvocato Nicodemo Gentile. L’avvocato Gentile e la famiglia Gregori stanno lavorando per arrivare all’apertura di una nuova inchiesta sulla scomparsa di Mirella Gregori. Ovviamente, sarà l’occasione anche per parlare dell’istituzione della Commissione parlamentare bicamerale d'inchiesta Orlandi-Gregori. Il 9 novembre scorso è arrivato, infatti, il via libera definitivo del Senato, ma la Commissione dev’essere ancora formata nei suoi 40 componenti, 20 deputati e 20 senatori.

 

Per la rubrica “Lente d’ingrandimento”, con l’Osservatorio Criminologico di “Crimini e Criminologia”, interverranno: la psicoterapeuta, criminologa e giornalista Barbara Fabbroni e il criminologo e giornalista Michel Maritato. In chiusura, spazio alla rubrica “Italia in giallo e nero” con il professor Marino D’Amore, Sociologo della comunicazione all’Università Niccolò Cusano e Criminologo. Con lui, si parlerà di “regali insanguinati”, i delitti di Natale, perché purtroppo a Natale non siamo tutti più buoni. Tra gli omicidi di Natale che verranno approfonditi, quello di Anna Dinarello, uccisa a Milano nella notte tra il 24 e il 25 dicembre 1991. 

 

Per inviare messaggi durante le due ore di diretta: scrivete sms e whatsapp al 334/92.29.505.

 

Per le mail: crimini.cusanotv@gmail.com








  Altre in "Società"