Rss di IlGiornaleWebScrivi a IlGiornaleWebFai di IlGiornaleWeb la tua home page
Giovedì 05 dicembre 2019    redazione   newsletter   login
CERCA   In IlGiornaleWeb    In Google
IlGiornaleWeb

Cultura - TeatroStefania Castella

CONDIVIDImyspacegooglediggtwitterdelicious invia ad un amicoversione per la stampa

28 Novembre 2019
Mimo e arti circensi, la magia di Plato per Battiti al Teatro Furio Camillo
di Stefania Castella



Mimo e arti circensi, la magia di Plato per Battiti al Teatro Furio Camillo
Battiti al Teatro Furio Camillo

Continua con grande consenso di pubblico la Settima Edizione di Battiti, la rassegna di circo/teatro organizzata dal Teatro Furio Camillo. Quattro settimane di programmazione, dodici spettacoli che vedono la partecipazione di compagnie internazionali, famose in tutto il mondo. Dal 29 novembre al 1 dicembre in scena: PLAY NICE con Ariane & Roxana; ON AIR con Compagnia Le Radiose e grande attesa per PLATO, in scena il 30 novembre. Lo spettacolo, portato in scena dalla Compagnia Circolabile con Andrea Menozzi, è diretto da Francesco Marchesi e Christel Dicembre. Una soffitta, una luce instabile, degli oggetti ammucchiati ed assemblati, dei meccanismi inverosimili, un uomo, Plato. Plato sembra vivere da sempre da solo in questo universo, dove le sue invenzioni disegnano il suo quotidiano e le sue relazioni. Come ognuno si è costruito la sua routine, i suoi doveri ed obblighi, i suoi passatempi, le sue relazione, il suo alter ego. Si muove ed evolve in questa realtà, dove crea l’energia vitale quotidiana e dove ogni oggetto diventa parte di un rito vitale. La realtà è fatta di cose che conosciamo e dall’idea che ce ne costruiamo. Ma cosa succederebbe se Plato scoprisse il mondo esterno e gli essere umani? Questo spettacolo teatrale intreccia il mimo e le arti circensi per offrire una trasposizione poetica e divertente dell’allegoria della caverna, mito presentato da Platone nel libro VII della Repubblica. In effetti «Plato» riprende con umorismo e sensibilità il tema faro dell’allegoria, la percezione della realtà e la sua trasmissione. Andrea Menozzi, unico attore in scena, reinterpreta ogni oggetto, ogni movimento in modo da trasmettere al pubblico la realtà di Plato.

Teatro Furio Camillo

Via Camilla, 44 Roma

PLATO

Con Andrea Menozzi Regia Francesco Marchesi e Christel Dicembre

Info e prenotazioni: 0697616026








  Altre in "Teatro"