Rss di IlGiornaleWebScrivi a IlGiornaleWebFai di IlGiornaleWeb la tua home page
Mercoledì 30 novembre 2022    redazione   newsletter   login
CERCA   In IlGiornaleWeb    In Google
IlGiornaleWeb

Cultura - SocietàStefania Castella

CONDIVIDImyspacegooglediggtwitterdelicious invia ad un amicoversione per la stampa

19 Settembre 2022
Rebuilding Ukraina: il 21 settembre conferenza stampa di lancio del progetto europeo
di Stefania Castella



Rebuilding Ukraina: il 21 settembre conferenza stampa di lancio del progetto europeo
4 Elements

 

L'iniziativa prevede la realizzazione di un docufilm con protagonisti Vira Lytovchenko e il suo violino,

veri e propri Ambasciatori internazionali per la pace.

 

In occasione della Giornata internazionale della pace, il 21 settembre, alle ore 17, presso l’Accademia Britannica a Roma (via Antonio Gramsci, 61) si terrà la conferenza stampa internazionale di lancio di “Rebuilding Ukraina. Art, Music and Passion”, progetto europeo che mira a sostenere il patrimonio artistico e culturale dell’Ucraina come bene fondamentale di un Paese.

 

Durante l’incontro, promosso dall’Ambasciata Britannica a Roma e dall’Ambasciata Ucraina, verrà presentata l’iniziativa ideata da 4Elements AssociAction, no profit che si riconosce negli obiettivi di Sviluppo Sostenibile dichiarati dalle Nazioni Unite.

Un viaggio straordinario di 3700 km che partirà da Kharkiv e terminerà a Milano, nel cuore del patrimonio artistico europeo e toccando tutti i teatri dell’Opera in Europa. Arricchito da concerti unici, incontri umani emozionanti ma a volte anche drammatici, si raccoglieranno fondi per sostenere l’accademia di musica di Kharkiv, uno dei simboli del patrimonio artistico di un Paese da mesi sotto assedio e supportare i loro artisti. Un viaggio che prevede anche la realizzazione di un docufilm con protagonisti Vira Lytovchenko e il suo violino, veri e propri Ambasciatori internazionali per la pace.








  Altre in "Società"