Rss di IlGiornaleWebScrivi a IlGiornaleWebFai di IlGiornaleWeb la tua home page
Venerdì 16 aprile 2021    redazione   newsletter   login
CERCA   In IlGiornaleWeb    In Google
IlGiornaleWeb

Food - GastronomiaFrancesco Taverna

CONDIVIDImyspacegooglediggtwitterdelicious invia ad un amicoversione per la stampa

25 Agosto 2019
Vegetariano? No, vegano, crudista, fruttariano
di Francesco Taverna


Vegetariano? No, vegano, crudista, fruttarianoFino a non molto tempo fa la scelta di diventare vegetariani destava quasi stupore tra parenti e amici. Le ragioni potevano essere diverse, a partire dai gusti, passando per fini puramente salutisti fino ad arrivare ad atteggiamenti che portavano a motivo della scelta una dichiarata posizione a difesa degli animali.
 

Oggi le tendenze a tavola si aprono a nuovi orizzonti e non risulta più insolito dover chiedere ai propri ospiti, prima di un pranzo o di una cena, se hanno cominciato a seguire una dieta particolare.
Le risposte possono essere diverse ed è meglio tenersi sempre aggiornati. Quali sono dunque queste nuove abitudini in cucina?

 
I vegani, come i vegetariani, non mangiano alimenti di origine animale: non eliminano dunque solo carne e pesce dalla propria tavola, ma anche uova, latte e derivati. 
I crudisti scelgono invece di nutrirsi esclusivamente di cibi non cotti, cercando di avvicinarsi con questo approccio alla dieta che seguiva l’uomo nell’antichità, quando ancora l’uso del fuoco non era stato scoperto. Del resto, l’essere umano è l’unico animale che si nutre di cibi sottoposti a cottura, che in questo modo perdono i propri nutrienti.
Ancora diversa la dieta dei fruttariani, che tendenzialmente assumono solo frutta.
 
Insomma, oggi un invito a cena potrebbe rivelarsi davvero una sfida, soprattutto per riuscire a ideare qualcosa che possa accontentare tutti i gusti e andare incontro alle scelte di ognuno. Ciò che è certo è che la varietà di approcci che si possono oggi distinguere in cucina ha anche dei risvolti positivi, ad esempio la grande quantità di nuove ricette che vengono proposte per andare incontro a regimi alimentari sempre più particolari, ottimi spunti per chi ama la sperimentazione!







  Altre in "Gastronomia"