Rss di IlGiornaleWebScrivi a IlGiornaleWebFai di IlGiornaleWeb la tua home page
Lunedì 01 giugno 2020    redazione   newsletter   login
CERCA   In IlGiornaleWeb    In Google
IlGiornaleWeb

TravelGian Maria Rosso

CONDIVIDImyspacegooglediggtwitterdelicious invia ad un amicoversione per la stampa

09 Gennaio 2020
Bolivia Cimitero dei treni Uyuni Bolivia - Train Cemetery
di Gian Maria Rosso



Bolivia Cimitero dei treni Uyuni Bolivia - Train Cemetery
Uyuni Cemtry Train

Bolivia Cimitero dei treni Uyuni Bolivia - Train Cemetery

 

Nel nostro viaggio di agosto nel 2019 abbiamo passato 2 giorni a fotografare un cimitero di treni. Bizzarra la cosa ma la location era fantastica e le luci erano al tramonto veramente eccezionali. A sud della Bolivia, dopo aver attraversato in 4x4 il Salar de Uyuni siamo arrivati ad una sosta con meritato riposo di 2 notti a Uyuni. Finalmente un Hotel degno del nome, con ampie camere, docce, e pulito. Già durante il tragitto dal Cile avevamo attraversato una vecchia ferrovia con treni, pompe dell’acqua, case abbandonate. Per fortuna anche qui siamo passati quasi al tramonto così le foto ne hanno goduto per i colori stupefacenti.

Ma nella città di Uyuni oltre al cimitero cè un museo molto poco frequentato con una dozzina di vecchie (molto vecchie) locomotive a carbone. Sulle guide turistiche è poco descritto e normalmente il turista che passa di lì si ferma solo una notte e poi prosegue per La Paz, oppure torna indietro. Il museo conserva nel vero senso della parola le locomotive così come sono state ritrovate, non sono minimamente state restaurate.

Più a nord della città nella miniera di Pulajo dove è anche conservato il treno con il vagone che fu assaltato da Buch Cassidy (ci sono ancora i fori dei proiettili). La miniera ormai è quasi chiusa ma un capo meccanico nonostante i divieti ci fa entrare e visitare la parte dove riparano i macchinari e con grande orgoglio quando gli diciamo che siamo Italiani ci fa vedere dei torni che sono li da quasi 100 anni e funzionano ancora e sono Italiani.

Probabilmente il cimitero dei treni di Uyuni è il più grande del mondo. Tutti fotografano sempre quelli più vicino alla strada (che sono anche i più belli) ma avendo tempo come noi si può passare molto tempo a visitarlo tutto, in quanto non solo le locomotive, ma anche i vagoni sono interessanti, e anche tutti i rottami. In poche parole vi innamorerete di questo luogo.

PS: anche qui si mangia molto bene! UYUNI – BOLIVIA

 

Continuare a seguirmi su Instagram @in_viaggio_con_gianmaria

O sul sito web www.domanisiparte.it








  Altre in "Travel"