Rss di IlGiornaleWebScrivi a IlGiornaleWebFai di IlGiornaleWeb la tua home page
Venerdì 16 aprile 2021    redazione   newsletter   login
CERCA   In IlGiornaleWeb    In Google
IlGiornaleWeb

Cultura - Cinema e spettacoloStefania Castella

CONDIVIDImyspacegooglediggtwitterdelicious invia ad un amicoversione per la stampa

28 Marzo 2021
Edoardo Raspelli torna in Liguria tra limoni e carciofi
di Stefania Castella



Edoardo Raspelli torna in Liguria tra limoni e carciofi
Edoardo Raspelli ph Elena Tiraboschi

Domenica 28 marzo dalle 11 a Canale 5 Le Storie di Melaverde

Domenica 28 marzo dalle 11 su Canale 5, tornano, come di consueto, Le Storie di Melaverde . Edoardo Raspelli ci parlerà di nuovo di limoni e per fare questo non raggiungerà il sud d'Italia, ma la Liguria, lungo la Riviera di Ponente, un pezzo di costa tra Genova e Ventimiglia, dove un tempo questa coltivazione era così diffusa da considerarsi alla base del sostentamento di ogni famiglia. In questa zona, diversamente dal resto d'Italia, i limoni fioriscono e fruttificano tutto l'anno, ed è per questo che nel XII secolo i limoni di Liguria raggiungevano e rifornivano tutta Europa quando l'acido citrico, chiamato "Agru", era indispensabile per curare lo scorbuto e per apportare vitamine ai naviganti durante le lunghe rotte marittime commerciali. Con il passare dei secoli i limoneti sono quasi scomparsi, lasciando spazio agli oliveti, alle serre per la floricoltura e l'orticoltura, però c'è chi quelle storiche piante di limone le ha mantenute e in questa puntata vedremo di nuovo come funziona il raccolto, la selezione e come si lavora il più diffuso agrume al mondo. Si parlerà anche dei carciofi della Riviera ligure di Ponente.








  Altre in "Cinema e spettacolo"