Rss di IlGiornaleWebScrivi a IlGiornaleWebFai di IlGiornaleWeb la tua home page
Domenica 20 settembre 2020    redazione   newsletter   login
CERCA   In IlGiornaleWeb    In Google
IlGiornaleWeb

TravelGian Maria Rosso

CONDIVIDImyspacegooglediggtwitterdelicious invia ad un amicoversione per la stampa

03 Giugno 2020
Viaggiare in Italia dopo il Covid-19
di Gian Maria Rosso



Viaggiare in Italia dopo il Covid-19
Birmania 2018

 Viaggiare in Italia dopo il Covid-19

Adesso possiamo viaggiare, ma dove e come?

In realtà nessuno lo sa bene, tutti dicono e scrivono ma una sicurezza di cosa fare e come comportarsi non si ha ancora.

La più grande paura è quella di partire e poi non sapere come tornare indietro. Questa mattina Alessandra ha sentito il responsabile di una delle più grosse agenzie di Torino. (nonché Tour Operator) Il quale è molto preoccupato per la situazione e nonostante sia una persona molto attiva e veda la vita in modo proattivo e positivo, oggi non lo era.

La sua struttura è molto grossa e articolata, e si confidava che non vedere il solito via vai di cliente lo sta preoccupando. E con ragione, tutti noi siamo preoccupati e non sappiamo a chi chiedere.

Scrivo questo in quanto in questo momento sarebbe una buona occasione per fare un salto nella nostra agenzia di fiducia e farci consigliare. Tenete conto che agenzie TOP hanno passato mesi a dare assistenza alla propria clientela, e oggi sono soddisfatti del servizio che hanno reso ai propri clienti.

Ma anche ad amici dei propri clienti, e senza chiedere nulla in cambio.

Quindi, se non siamo utenti di Agenzia di Viaggio, in questo momento spendere due soldi in più (ma non è sempre vero che i prezzi in agenzia siano più cari!!) per poter viaggiare in tranquillità non è una opzione da scartare. Poi nel 2021 vedremo se riprendere con le nostre abitudini.

 

Gian Maria  info@domanisiparte.it








  Altre in "Travel"