Rss di IlGiornaleWebScrivi a IlGiornaleWebFai di IlGiornaleWeb la tua home page
Venerdì 16 aprile 2021    redazione   newsletter   login
CERCA   In IlGiornaleWeb    In Google
IlGiornaleWeb

TravelGian Maria Rosso

CONDIVIDImyspacegooglediggtwitterdelicious invia ad un amicoversione per la stampa

14 Dicembre 2020
Motel
di Gian Maria Rosso



Motel
motel

Buongiorno a tutti

riguardano le mie foto dei viaggi di 10 anni fa ho trovato questa scattata probabilmente lungo la rout 66. Una meta famosissima ma che non consiglierei da percorrere se non per scattare alcune foto.

In Europa questa è una meta sognata da chiunque non abbia mai viaggiato negli USA. In realtà se viaggiate un po tutta l'america ha scorci di questo tipo. 

I Motel sono in ogni caso una costante in tutti i viaggi e qui fanno pensare di essere sempre in un set cinematografico. Perchè in tutti i film CULT gli attori principali vivono e muoiono in un motel. Spesso è un posto di infima qualità, dove vivono gli scarti della nostra società. 

In parte è così se si spendeno pochi dollari, ma se ilbudget arriva a 50-60 dollari allora si può prendere in considerazione come un posto pulito. 

Ma il Motel in molte parti d'Americaè spesso l'unico posto dove dormire e di posti strani ce ne sono un sacco, a volte hanno le serrature rotte, ma i gestori assicurano che in mezzo al deserto non ci sono problemi di furti in quanto la città più vicino è  200 miglia di distanza, e di notte nessuno viaggia in quelle zone, quindi: o si dorme con la porta aperta o in macchina.

info@domanisiparte.it








  Altre in "Travel"