Rss di IlGiornaleWebScrivi a IlGiornaleWebFai di IlGiornaleWeb la tua home page
Lunedì 15 agosto 2022    redazione   newsletter   login
CERCA   In IlGiornaleWeb    In Google
IlGiornaleWeb

TravelGian Maria Rosso

CONDIVIDImyspacegooglediggtwitterdelicious invia ad un amicoversione per la stampa

12 Febbraio 2022
Sponsorizzo una mia passione.
di Gian Maria Rosso



Sponsorizzo una mia passione.
Bolivia

A 64 anni con la passione dei viaggi e della fotografia cerco.....

Anche se la situazione sanitaria migliora, di viaggiare non se ne parla ancora. Così in questo periodo di "relax" sto cercando qualche associazione o qualche gruppo che abbia bisogno di un fotografo o film-maker che lo accompagni durante un “service” in Africa o Asia.

Il mio sogno è poter realizzare dei reportage sulle condizioni di vita in terre straniere, così da poter abbinare il viaggio all’approfondimento del reale tipo di vita della gente che incontro durante “quel” viaggio. Purtroppo non ho contatti con nessuna organizzazione che lavora all’estero e di conseguenza scrivere un articolo mi è sembrato un motivo e uno strumento per farmi “pubblicità”.

Da sempre viaggio, e da sempre ho portato a casa foto che documentano un momento del viaggio e di come vive la gente. www.domanisiparte.it  Fotografare e chiacchierare con la gente che incontro è la cosa che mi riesce meglio, ovunque. Fermarsi e capire cosa e dove sto camminando, scambiare anche solo poche parole con uno straniero, rispondere con un sorriso, salutare alla fine dell’incontro, tutto ciò è normale. Poter seguire un gruppo che opera in un ospedale o in una comunità che non ho mai avuto la possibilità di conoscere, fotografare e documentare il loro modo di vivere e poter raccontare quei momenti. Questo mi manca nella mia esperienza di viaggiatore, e a 64 anni mi piacerebbe poter far parte di un gruppo, o una spedizione che si occupa di raccontare il lavoro italiano all’estero, quali sono le difficoltà che incontra e come le affronta, quali i risultati e le soddisfazioni che si hanno quando si è lontani da casa per uno scopo solidale.

Ma anche viaggiare da solo, con un progetto da realizzare per una ONG.

Insomma, vorrei avere l’occasione di poter uscire dal solito viaggio ed entrare in un mondo di reportage vero, supportato da un’associazione che voglia documentare il proprio lavoro. Se pensate di aver bisogno di una persona al vostro seguito contattatemi a info@domanisiparte.it  il mio passaporto è valido fino al 2024, il mio inglese è buono, le competenze non mi mancano, mi manca solo un invito a partire.

 

Grazie a tutti voi che leggete i miei articoli e che ogni tanto visitate i miei siti www.domanisiparte.it e www.phototravelling.it








  Altre in "Travel"