Rss di IlGiornaleWebScrivi a IlGiornaleWebFai di IlGiornaleWeb la tua home page
Sabato 15 dicembre 2018    redazione   newsletter   login
CERCA   In IlGiornaleWeb    In Google
IlGiornaleWeb

Cultura - Cinema e spettacoloStefania Castella

CONDIVIDImyspacegooglediggtwitterdelicious invia ad un amicoversione per la stampa

04 Dicembre 2018
GFVip 2018 la semifinale. Fuori Giulia e Lory
di Stefania Castella



GFVip 2018 la semifinale. Fuori Giulia e Lory
Giulia Salemi GFVip 2018

Serata di quasi termine, con gran fermento fuori e dentro lo studio del mitico GfVip. Ci sono decisioni da prendere e unghie da infilare nella tenera carne di Giulia Salemi rea di aver parlato in lingua natia (persiana per la precisione) e di avere a quanto pare celato pensieri e parole ai più, con la complicità della madre. Lacrime e sangue anche in questa serata, con una decisione incombente a pendere sulla testa di Giulia mai andata in nomination fino ad ora, e a quanto pare a pagare per le notizie sfuggite dalle labbra dell’imponente mamma Fariba. Per la bella persiana, tolleranza zero, via direttamente in nomination in ballo a giocarsi la finale. Nella sfida tra Lory Del Santo e Benedetta Mazza, la giovane showgirl avrà la meglio, e toccherà alla Del Santo porre fine al bel percorso, che pare aver sollevato la donna dal buio momento crollatole addosso con la perdita del figlio, quest’estate. Il suo isolarsi, tra tanti, ha avuto un senso, un abbraccio estraneo diventato parte di quella famiglia di cui ha forse sentito il bisogno da sempre. Per questa puntata a un passo dalla fine, c’era bisogno di movimento, e lo hanno portato in casa tre simil California Dream Men, in questo caso da Caverna, Luca Onestini, Raffaello Tonon, Stefano Bettarini. Si tocca punte altissime al “propongo un remake di Biancaneve e i sette nani. Io sono Biancaneve” del vivace Signorini. Tra Giulia Salemi e Stefano Sala in scontro diretto, sarà la prima a lasciare il sogno della finale. Giulia è fuori, qualcuno forse sapeva già che sarebbe andata così… lo si deduce dalle diverse Instagram stories. Proprio le scelte di compagni e d ex compagni, al momento di tirare fuori i nomi in questa edizione si sono distinte per il troppo buonismo (quanta verità non è data sapere) ma tra chi preferisce chi, a spuntare tra i papabili per la finale: Andrea Mainardi. Tra le lacrime e i sospiri in studio entra la Salemi, e con lei la storia con Francesco Monte e l’intreccio materno si profila lunga a trovare conclusione. Ancora in clima nomination, sarà Minardi il prescelto a dover fare un nome tra Walter Nudo, Benedetta Mazza, Stefano Sala. Quest’ultimo nominato, nel gioco di specchi del Gf scompare magicamente dal televoto, al quale vanno incontro Benedetta Mazza e Nudo. Come sempre “il pubblico deciderà il vostro destino” il mantra della conduttrice imperterrito. Il pubblico da casa sceglierà il bel Walter, mentre Mazza e Sala si giocheranno il posto in finale tra sette giorni, quando si chiuderà il sipario di questo scoppiettante (come usa dire la bionda Ilary) GfVip 2018









  Altre in "Cinema e spettacolo"