Rss di IlGiornaleWebScrivi a IlGiornaleWebFai di IlGiornaleWeb la tua home page
Domenica 15 dicembre 2019    redazione   newsletter   login
CERCA   In IlGiornaleWeb    In Google
IlGiornaleWeb

Cultura - Cinema e spettacoloStefania Castella

CONDIVIDImyspacegooglediggtwitterdelicious invia ad un amicoversione per la stampa

10 Settembre 2019
Temptation Island vip 2019. Partenze e fughe nel debutto della Marcuzzi
di Stefania Castella



Temptation Island vip 2019. Partenze e fughe nel debutto della Marcuzzi
Temptation Island Vip 2019

Resterà negli annali dei reality, la folle corsa di Ciro Petrone che getta il cuore oltre l’ostacolo e oltre il villaggio dei maschi, dribblando fotografi e cameraman per raggiungere l’ignara Federica Caputo, con la quale lascia, per aver violato il regolamento, l’appena partito prime time di Temptation Island Vip 2019. Benvenuti nel nuovo docu-reality condotto dalla bionda eterea Alessia Marcuzzi, prodotto dalla regina della televisione Maria De Filippi, seguito in questo debutto da una media di ascoltatori che promette ma non mantiene, e spesso cambia canale a favore di altri lidi (vedi Commissario Montalbano immarcescibile roccia contro la quale si scontrava la nuova edizione di Temptation). Chiusa appena poco fa la settima edizione, il ritorno di caiacco, fisicati tentatori incappucciati, stratosferiche tentatrici, falò di confronto da immaginare con malinconia come i perduti amori estivi figurandosi un Filippo Bisciglia a cui ci si era affezionati, il programma non decolla, ma ha dalla sua altre puntate e colpi di scena di sicuro immancabili, con cui potersi riprendere. La carrellata dei protagonisti vip si compone di sei coppie in cerca di conferme su amori troppo giovani per essere solidi, o troppo solidi per essere ancora sopportabili. Così la bellissima Nathaly Caldonazzo con il fidanzato Andrea, cercherà di capire da che parte proseguire un rapporto di coppia che si presenta litigioso e complicato da incomprensioni che tante coppie vivono, che nonostante gli anni di convivenza, sembrano non conoscersi davvero mai fino in fondo. La coppia Serena Enardu con il cantautore Pago, nella quale lei vive male le sfumature di un fidanzato spesso lontano spesso assente, dal carattere silenzioso, del quale però lui si dice fiero e quindi non troppo preposto a mettere in discussione un cambiamento… Distanze tra loro, che lei esprime già dalle prime battute. La coppia composta dal “più bello d’Italia” Simone Bonaccorsi e Chiara Esposito in tv all’Eredità. Coppia di bellissimi che si conoscono da ragazzini, che vivono la spensieratezza e la leggerezza dell’età, compresa di gelosie, dovute forse, perlopiù al carattere allegro, espansivo, solare della bella Chiara. Ancora, Damiano Coccia che i frequentatori della rete conosceranno con il nome di “Er Faina” con la fidanzata Sharon Macrì, da subito “sconvolto” dall'atteggiamento che vedrà nei filmati relativi alla sua fidanzata. Lui noto sul web soprattutto per essersi spesso esposto contro i reality… Anna Pettinelli e il compagno Stefano Macchi, coppia in cui ad esporre la propria gelosia nei confronti del compagno, è lei per prima. A fare scalpore in pochi colpi di scena di questa prima puntata, come già accennato, la coppia formata dall'attore napoletano Ciro Petrone con la fidanzata Federica Caputo, che a quanto pare non ha resistito alla distanza di un amore andato oltre il reality. Si attendono 21 giorni di alti e bassi, confronti e liti, e forse chissà nuove riconciliazioni sperando in un decollo di ascolti che renda giustizia alla professionalità dell’entusiasta Alessia felice di vivere una nuova esperienza isolana.








  Altre in "Cinema e spettacolo"